Berserk 2017 – Finalmente Guts ha un party!

  • Titoli: Berserk (2017) – ベルセルク
  • Genere: Azione, combattimento, fantasy, splatter
  • Anno: Primavera 2017
  • Produttore: Lidenfilms, Gemba, Millepensee
  • Il miei tre personaggi preferiti:
    • Guts, è e rimane il personaggio che preferisco della serie
    • Serpico, sto povero disgraziato mi fa una pena a girare con quel concentrato di inutilità di Farnese. Però è figo, il buffone sgravo, non particolarmente originale come personaggio ma divertente.
    • Sonia, ha quel giusto livello di follia da renderla un personaggio interessante.

  • Il miei tre personaggi più odiati:
    • Griffith, come nel primo Berserk, non l’ho mai sopportato.
    • Schierke, la maghetta del gruppo di Gatsu è veramente un po’ troppo pesante da sopportare a volte
    • Farnese, è incredibile come continui imperterrita ad accumulare inutilità anche in questa serie
  • Voto: 7

Come al solito non linciatemi, io di Berserk conosco poco e niente non avendo letto il fumetto e quindi quel che è la mia esperienza è puramente con questo Anime. E mi è piaciuto, più del precedente! Chiaramoci, il metodo d’animazione usato e l’eccessiva computer grafica continuo a trovarli poco belli. Tuttavia il fatto che Guts finalmente abbia un gruppo ha reso la storia per me molto più interessante.

La storia riparte esattamente dalla fine della precedente. Vedremo Guts cercare di portare Casca al sicuro ad Elfhelm, la patria di Puck. Al gruppo si uniranno Serpico e Farnese, su capriccio di quest’ultima, e in seguito la strega Schierke. Rivedremo anche Griffith e i nuovi alleati con cui sta riformando la Banda dei Falchi. Nell’anime fa la comparsa anche la Berserker Armor, ma onestamente non l’ho trovata una bella introduzione. Boh, non mi esalta… Preferivo quando Guts non ce l’aveva!

In linea generale l’ho trovato di intrattenimento, anche se mi son preso un po’ una pausa a metà serie. Come anticipato trovo molto carino che Guts non giri più da solo, e che i suoi compagni di party siano comunque abbastanza utili (tranne Farnese). L’animazione ho iniziato ad imparare a digerirla, però comunque fa un effetto molto strano da vedersi. Ottimo invece il comparto audio, sia durante le sigle che come sottofondo delle puntate.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...