Sword Art Online Ordinal Scale – Bello anche se molto “for fun, for fan”

Ho visto ieri sera questo film che farà capolino nelle nostre ancora soltanto oggi, a meno che di qualche ripensamento come c’era stato con Your Name che era stato riproposto anche in altre giornate. E’ un po’ triste che i cinema ancora non credano abbastanza in questo genere di film da non metterli nel fine settimana, o in seconda serata almeno: l’ultimo spettacolo di ieri era delle 20. La sala comunque era piena, poltre vip a parte!

Difficile parlare della trama del film senza rischiare di fare spoiler. La doverosa premessa che farò è che, malgrado ci sia un riassuntone all’inizio, credo che questo film sia gran poco godibile da chi non ha visto le serie animate. Questo per tanti piccoli dettagli e riferimenti, come ad esempio quando Kirito guarda il suo vecchio Nerve Gear. In Ordinal Scale i nostri eroi non stanno più usando l’Amusphere per entrare in un gioco full dive, ma usano l’Augma che è un dispositivo per la realtà aumentata. Quindi anche il videogioco prende forma attorno a loro. Le cose iniziano a farsi strane quando in Ordinal Scale iniziano a comparire i boss originali di Aincrad, il castello fluttuante in cui erano rimasti intrappolati i giocatori di Sword Art Online. A Kirito non va troppo a genio l’Augma perché, da buon nerd, non è abituato all’attività fisica e quindi la realtà aumentata è troppo faticosa. Però quando le cose inizieranno a toccarlo da vicino, si impegnerà per scalare la classifica del gioco.

Il film mi è piaciuto davvero tanto: una buona trama, anche se con delle piccole imperfezioni per come la vedo io, ed un livello d’animazione davvero notevole. I combattimenti sono d’intrattenimento e ben fatti, la colonna sonora è da brivido. Sword Art Online è una saga che mi piace parecchio, non lo nego, ed ero un po’ preoccupato per questo film. Sono felice di essermi ricreduto.

Uno dei personaggi introdotti da Ordinal Scale è Yuna: ufficialmente un’intelligenza artificiale che fa da idol e promotrice per il gioco a realtà aumentata. Mi è piaciuta davvero tanto, e non posso spiegare il perché! Sale al secondo posto dei personaggi preferiti di Sao, non mi è piaciuta tanto da scalzare Yuuki dal primo 😀  Comunque perché nel titolo ho scritto “for fun, for fan”? Beh sembra ci abbiano messo, anche forzatamente devo dire, tante cose per rendere felice la loro fanbase. Un altro esempio è che i personaggi principali che conosciamo ci sono tutti, e vigliacco se uno ha cambiato arma xD Anche l’ultima battaglia lo dimostra secondo me: è realizzata tecnicamente molto bene ed è avvincente, ma ti fai grasse risate come quando guardi i combattimenti di One Punch Man.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...