Toradora! – Il mio primo anime romantico?

  • Titoli: Toradora! – とらドラ!
  • Genere: Commedia, scolastico, romantico, slice of life
  • Anno: Autunno 2008
  • Produttore: Genco, Starchild Records, Magic Capsule, Yomiuri Advertising, TV Tokyo Music
  • Il miei tre personaggi preferiti:
    • Ami Kawashima, odiatissima alla sua prima apparizione ma migliorata un sacco con il suo sviluppo. Forse il più (l’unico?) maturo tra i personaggi della serie.
    • Ryuuji Takasu, è uno dei pochi protagonisti maschili a piacermi come personaggio: buono come il pane, che si occupa delle faccende domestiche etc. Il lato negativo è quello classico degli anime: ossio che è tonto a sufficienza di non accorgersi di avere un harem che gli sbava dietro.
    • Yasuko Takasu, mamma del protagonista e gran lavoratrice: s’è fatta in quattro per tirare su il figlio da sola, ed è comunque sempre allegra.

  • Il miei tre personaggi più odiati:
    • Minori Kushieda, ampiamente sopra le righe. E’ brava nello sport, ha voti alti a scuola, fa tipo tre lavori part time… E soprattutto ha una mentalità inutile. Ho aspettato tutto l’anime per capire le sue giustificazioni per “essere così”, e quando sono arrivate ci son rimasto seriamente male.
    • Yuusaku Kitamura, anche lui sopra le righe: belloccio, popolare voti alti a scuola, etc. E’ un po’ uno stereotipo di personaggio, lo si vede in tanti anime.
    • Taiga Aisaka: amata tantissimo all’inizio, odiata andando avanti. E’ la protagonista femminile, la tigre palmare, quella che tutti a scuola temono perché è una sorta di bulla e quella che diventa di una pesantezza assurda puntata dopo puntata.
  • Voto: 5

Che dire se non altro: io ci ho provato! Gli anime romantici (come i film) di solito mi annoiano con una facilità disarmante. Mi perdo nelle spire della mente umana che li ha partoriti, e mi preoccupo nel pensare che là fuori nel mondo potrebbe esserci gente che si fa così tanti problemi nella testa! Quindi questo non è proprio il mio genere, ma ho voluto provarci comunque.

Perché ho scelto Toradora? Due motivi principalmente: il primo è che volevo vedere qualcosa in italiano dopo tanto tempo, e questo anime è presente su Netflix. In secondo luogo l’idea di base era abbastanza interessante: lei piccoletta e cattiva, temuta tutti, e lui che sembra un delinquente ma è buono come il pane. Non c’è molto di più da dire sulla trama in realtà, seguiremo la vicenda di questa strana coppia che si allea in quanto ad entrambi piace rispettivamente il migliore amico e la migliore amica dell’altro. Dal prossimo paragrafo rischio di fare un po’ di spoiler, siete avvisati.

Francamente mi stava piacendo molto nelle prime puntate. Sia per come erano Ryuuji e Taiga, sia per quello strano rapporto di amicizia che avevano instaurato. Il fatto che poi sia sfociato in amore è stata una banalità che ha abbassato di parecchio il livello della serie a mio modo di vedere. Sul finale invece non faccio spoiler, ma mi ha lasciato davvero l’amaro in bocca.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...