Sword Art Online: Memory Defrag – Questo gioco è una droga!

E’ uscito da pochi giorni questo gioco per Android ad Apple che mi sta prendendo tantissimo. In sé il gioco non è nulla di innovativo per carità (anzi in tante cose assomiglia a School Idol Festival a ben guardare), forse è il fatto che riguardo Sword Art Online a farmelo piacere così tanto. La realizzazione è ottima secondo me: la grafica è bella e tutti i menù richiamano quelli che si intravedono nell’anime. Anche il comparto audio è decisamente ben fatto.

2017-01-28-20-23-53

Memory Defrag ci farà ripercorrere la storia di SAO a suon di legnate. Il core del gioco è il combattimento che è molto dinamico e di intrattenimento. Potremo muoverci liberamente sul campo, attaccare con attacchi base o con le Sword Skill e parare e deflettere colpi. Salvo rare occasioni in cui potremo usare un personaggi solo, il nostro gruppo sarà composto da tre personaggi e ne useremo uno per volta. Quando vorremo potremo fare switch e far entrare qualcuno che, se ha abbastanza mana, entrerà usando la sua prima Sword Skill.

2017-01-28-20-10-34

A parte i personaggi dati casualmente all’inizio, Memory Defrag permette di cercarne altri con lo scout (del tutto identico a quello delle carte di Love Live). Ci sono personaggi più o meno principali, divisi in termini di forza dalle stelline che vedrete sotto il loro nome. A partita iniziata non avevo nessuno 4* io, ma al primo scout da 11 personaggi che ho fatto ho trovato sia Silica che Kirito. Avrei di gran lunga preferito Yuuki, ma Silica va comunque bene. Dei personaggi esistono varie versioni più o meno potenti o che usano armi diverse.

saomd-dragontamer-silica

Oltre a salire di livello, si potranno acquistare potenziamenti dei personaggi con i cristalli che si trovano uccidendo mostri. Inoltre i nostri personaggi possono indossare un’arma, un’armatura e un accessorio. Ciascuno di essi può essere potenziato e fatto evolvere, cosa molto dispendiosa e che richiede di farmare in maniera ignobile :°D Anche per le armi c’è lo scout come per i personaggi, ma contando che per portare un’arma al grado massimo ne servono 9 uguali… La strada è lunga. Gli scout costano infatti Memory Crystal, che si ottengono completando le quest la prima volta, le daily e in altri modi: fatto sta che se ne guadagnano pochi.

2017-01-25-20-00-44

La campagna principale ci fa seguire la storia dell’anime tale e quale come la conosciamo, prima e dopo le battaglie ci sono piccoli intramezzi narrativi che non ci diranno tuttavia nulla che non conosciamo già. Ci sono poi le Extra Quest: una daily che può essere farmata per cristalli e soldi, e poi vari eventi a durata limitata di tempo. Questi presentano dei contenuti di trama nuovi, piccoli sketch simpatici insomma. Similmente anche sbloccando i vari livelli di potenziamento di un personaggio, potranno partire brevi intramezzi narrativi su di lui.

Esiste anche una modalità multiplayer per le extraquest, in cui si gioca in tre giocatori tutti contemporaneamente presenti sullo schermo.

E credo di aver detto un po’ tutto di questo giochino che mi sta rubando tantissime ore! Per ultimo, se qualcuno gioca e vuole aggiungermi, questo è il mio ID: 260257142000

Annunci

Un pensiero su “Sword Art Online: Memory Defrag – Questo gioco è una droga!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...