Robotics;Notes – Uno splendido “seguito” di Steins;Gate

  • Titoli: Robotics;Notes
  • Genere: Sci-fi, scolastico, drammatico
  • Anno: Autunno 2012
  • Produttore: Aniplex, Fuji TV, Nitroplus, Sony Music Entertainment, Fuji Pacific Music Publishing, MAGES
  • Il miei tre personaggi preferiti:
    • Akiho “Aki” Senomiya, lei la trovo bellissima davvero, scalza Kuon di Utawarerumono come mia waifu XD Ha un carattere energico e ottimista solitamente, insegue il suo sogno (e quello di sua sorella) di completare il GunPro-1. Lei e Kai sono i due soli superstiti dell’incidente della SS Anemone e da allora soffrono (seppur in modo diverso) della Elephant Mouse Syndrome. Lei cade in uno stato semicomatoso in cui vede cinque minuti in pochi secondi.
    • Yashio “Kai” Kaito, protagonista maschile della vicenda. Sembra interessarsi solo a Kill-Ballad e fregarsene di tutto, ma in fondo non è così. Poi mi piace come quando qualcuno gli fa una richiesta, lui si dice pronto ad accettarla solo se sconfitto nel gioco. La sua forma di  Elephant Mouse Syndrome è un po’ diversa: gli permette di percepire sette secondi in uno solo, generando così una sorta di slow time e conferendogli una capacità di reazione fuori dal comune.
    • Koujiro Frau, programmatrice del gioco Kill-Ballad, shut-in, deviata e completamente sbroccata a livello mentale: non poteva non piacermi come personaggio

robotic-notes-characters

  • Il miei tre personaggi più odiati: In fin dei conti nessuno, li ho trovati tutti coerenti e non particolarmente odiosi.
  • Voto: 10

Che dire, ho amato quest anime. I personaggi sono belli e molto umani nelle reazioni, e la storia ruota tanto attorno all’inseguire i propri sogni, fallire, rialzarsi, etc. Ho menzionato Steins;Gate nel titolo perché fa parte della stesse serie e arco negativo, anche se ci sono solo piccoli riferimenti che magari metto a fine articolo per non rischiare di fare spoiler indesiderati a chi non avesse visto questi due anime.

Kai & Aki
Kai & Aki

Aki e Kai sono i due soli membri del club di robotica della loro scuola, e sono all’ultimo anno. Aki è del tutto determinata a finire il GunPro-01: un robot gigante ideato da sua sorella maggiore e che da 8 anni i vari membri del club hanno contribuito a creare. Kai di contro è disinteressato al club in sè: gli interessa solo Kill-Ballad. Questo è un videogioco competitivo in cui mecha giganti si scontrono. I mecha in questione sono ispirati all’anime di Gunvarell, cosiccome lo è il GunPro-01.  Aki è appassionatissima di questo anime, nonostante non sia mai stato rilasciato l’ultimo episodio.

robotic-notes-kai-frau

Kai si imbatte però un giorno in un’intelligenza artificiale molto particolare, Airi, che è visibile solo tramite Iru-O: un’applicazione per il tablet che tutti si portano appresso in questo momento storico. Questa intelligenza artificiale porterà Kai ad inseguire degli stralci di un diario che parla di un piano per ridurre drasticamente il numero di persone nel mondo. Kai, Aki e i loro nuovi amici che entreranno a far parte del club di robotica si troveranno così coinvolti in una situazione molto più grande di loro.

Uno stralcio dell'ultimo scontro: gli AR Decoy!
Gli AR Decoy!

Quello che mi è piaciuto tanto di questo anime è che pur essendo sci-fi, è molto “umile” nelle situazioni. Non voglio entrare nei dettagli per evitare come al solito gli spoiler, ma se dovessi riassumere questo anime in una parola questa sarebbe verosimile. Nel senso che parliamo sempre di qualcosa di fantascientifico e non reale ovviamente, ma non è esagerato: le situazioni sono realistiche, il livello tecnologico e le capacità dei singoli individui sono molto coerenti, e via dicendo. E’ forse il mio solo secondo anime da 10 (il primo è proprio Steins;Gate tra l’altro!) e tuttavia su due piedi non saprei dire cosa è a dargli una marcia in più rispetto agli altri. Sarà che in questo periodo sono molto affascinato dalla robotica, o che comunque mi sono piaciuto tantissimo praticamente tutti i personaggi… Però l’ho trovato davvero speciale.

Stein’s;Gate Trivia:

Consiglio la lettura solo a chi ha già visto entrambi gli anime.

  1. Robotic;Notes avviene sulla linea temporale “Steins;Gate” (Divergence Ratio di 1.048596 come si vede nella prima puntata)
  2. Incontreremo Nae, la figlia di Mister Brown di Steins;Gate, questa volta però adulta visto che sono passati 9 anni dal primo anime
  3. Si può intravedere un post di Kurisu su @channel con il nick KURI_KAME nell’episodio 15 di Robotic;Notes
  4. (gigaspoiler) Daru di Steins; Gate è quello che ha scritto il codice per cancellare definitivamente Kimijima Kou da Iru-O in Robotic;Notes
  5. Viene menzionato qualche volta il Sern in Robotic;Notes
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...