Oda Nobuna no Yabou – 織田信奈の野望? lett. “L’ambizione di Nobuna Oda”

  • Titoli: Oda Nobuna no Yabou – 織田信奈の野望? lett. “L’ambizione di Nobuna Oda”
  • Genere: Azione, Commedia, Arti Marziali, Romantico, Time Displacement
  • Tipologia: Animazione, Serie TV, Light Novel
  • Contenuto: Violenza
  • Anno di uscita in Giappone: 2012
  • Numero di Episodi: 12
  • Studio di Produzione: Studio Gokumi, Madhouse
  • I miei personaggi preferiti:
    • Yoshiharu Sagara: Protagonista maschile della storia, non è che sia chissà che come personaggio, ma è fondamentale a volte per far rimanere umani gli altri personaggi.
    • Nobuna Oda: Protagonista femminile! Bella e forte!
    • Goemon Hachisuke: La ninja di turno! e chi non adora piccole ninja che spaccano tutto? **
  • I miei personaggi meno simpatici:
    • Katsuie Shibata: Generale e Samurai sotto il servizio di Oda.. non mi è mai stata simpatica.. ma non è un brutto character.
    • Asakura Yoshikage: Daimyo di un clan rivale, è un individuo molto crudele.
    • Tsuchimikado Hisanaga: Onmyouji e personalità crudere le molto sicuro di se stesso.
  • Voto: 8/10

Iniziamo dal fatto che questo anime, è qualcosa che ho guardato anni fa. e la mia memoria di esso potrebbe non essere più perfetta!

La commedia si basa sulla vera ambientazione storica giapponese, con una piccola differenza.

L’avventura segue un ragazzo dei giorni nostri, Yoshiharu Sagara, che finisce in una versione alternativa del ‘Sengoku Jidai’ (l’era degli stati combattenti) in cui però i famosi guerrieri sono delle bellissime e giovani ragazze.

Il protagonista viene preso sotto l’ala protettiva di Oda Nobuna, la signora della guerra conosciuta come ‘Yoshiharu’ (scimmia).

date_masamune_oda_nobuna_no_yabou1

Yoshiharu Sagara, per gli amici Saru, è un ragazzo appassionato di videogiochi ambientati nel periodo Sengoku che un giorno, senza un motivo particolare, viene trasportato nel passato, proprio nell’epoca da lui tanto amata.

Saru rimane sconcertato nello scoprire che nel passato in cui è stato catapultato tutti i più importanti generali e strateghi che hanno unificato il Giappone sono in realtà delle giovani e bellissime ragazze, invece dei possenti e burberi maschi che si aspettava.

oda-nobuna-no-yabo

Nonostante presenti molti elementi tipici del genere ecchi (categoria che personalmente adoro), e di normalissime commedie pseudo-fantasy, “Oda Nobuna no Yabou” a mia opinione vanta una trama ben costruita e tutto sommato abbastanza originale.

Non essendo purtroppo a conoscenza degli eventi storici effettivamente accaduti in Giappone in quel periodo, e non potendo confermare se l’anime sia coerente o meno ad essi, mi posso solo limitare a dare un’opinione su come l’anime appare a chi lo osserva.

La narrazione è fottutamente dettagliata, e questo è un buon segno. I personaggi appaiono inizialmente stereotipati al massimo, (giuro, basta vederli di aspetto, e ascoltare le prime due frasi per catalogarli) ma FORTUNATAMENTE pian piano riescono ad assumere una loro personalità che li caratterizzi, soprattutto considerando la breve durata della serie e l’elevato numero di essi.

Come in molte altre opere di questo genere, il protagonista si ritroverà circondato solamente (o quasi) da ragazze; in questo modo il rischio è quello di andare a creare il solito anime basato su harem che abbiamo visto e rivisto, in cui il protagonista (per forza di cose pervertito) si dimostra indeciso e incapace di scegliere fra la miriade di ragazze puntualmente innamorate di lui.

new-picture-12

Fortunatamente non è questo il caso; Saru ha le idee ben chiare sin da subito (finalmente un protagonista che sa scegliere!), e questo è un pretesto che è stato utilizzato per eliminare gran parte del fan-service generico, che solitamente diventa eccessivo in tantissimi altri anime.

odanobuna12-76

Graficamente va detto che l’opera ha un ottimo design dei personaggi si accompagna a delle ambientazioni ben dettagliate che riescono a ricreare perfettamente l’atmosfera desiderata.

Le animazioni sono fluide e i combattimenti si lasciano seguire molto bene.

tumblr_m7zg3y3dc81r48nrko1_500

Anche il comparto sonoro ha da vantarsi, iniziando col proporci un’ottima opening, proseguendo poi con delle altrettanto belle OST.

L’unico difetto è il finale aperto. e dopo tutti questi anni, purtroppo sarà difficile vedere una seconda stagione, anche se le potenzialità ci sono tutte.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...