Tokyo Magnitude 8.0 – Una collezione di sentimenti forti

  • Titoli: Tokyo Magnitude 8.0 – 東京マグニチュード8.0
  • Genere: Drammatico
  • Anno: Estate 2009
  • Produttore: BonesKinema Citrus
  • Il mio personaggio preferito:
    • Mirai, mi è piaciuta la sua evoluzione
  • Il mio personaggio più odiato:
    • Kento, colui che correva dietro ai robot
  • Voto: 9

Questo è un anime che ho visto tutto d’un fiato. Mi è tornato in mente a causa del forte terremoto che c’è stato ad inizio settimana in centro Italia, terremoto che io vivendo in Lombardia non ho sentito. So che può sembrare brutto legare una tragedia vera ad un anime in questo caso, però così è stato per me. Non voglio minimizzare o parlare alla leggera di un argomento che ha visto tante vittime (e non mi riferisco solo al più recente terremoto, ma in generale a tutti i disastri naturali). Questo anime però l’ho trovato davvero bello, o per meglio dire ben realizzato sia nello sviluppo in sé che nel messaggio che vuole passare.

TokyoMagnitude8.02

Tokyo Magnitude 8.0 cerca di mostrare cosa succederebbe a Tokyo in caso di un forte terremoto nelle sue vicinanze. Si basa sulle stime delle molte simulazioni che i Giapponesi han fatto per quel che concerne a possibili danni alla città. Avrete forse notato che tra i personaggi preferiti e odiati ce ne sono solo due. Questi perché in fin dei conti questo anime ha tre personaggi sviluppati. Mirai e Yuuki, i due bambini protagonisti della storia, e Mari: una giovane madre separata dalla figlia e che li accompagna nel loro viaggio verso casa. Pochi personaggi ma sviluppati davvero bene secondo me, che evolvono nel corso di questo viaggio ed in seguito a questo disastro.

tokyo-magnitude-8-0-screenshot-6-7

Quello che mi è piaciuto dell’anime sono proprio le reazioni umane e realistiche (cosa piuttosto rara non solo in questo tipo di media, ma nel cinema in generale possiamo dire). Pur essendo una storia drammatica e cruda a tratti, è ricca di sentimenti profondi e legami che non stonano nella situazione. Il rapporto tra fratello e sorella che viene mostrato è quantomai realistico, non fatico a rivedere in parte la mia infanzia in esso. La normalità dei personaggi e delle loro azioni è quindi il punto di forza di questo anime secondo me. Non voglio raccontare troppo, perché secondo me va visto e basta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...